Raf (Raffaele Riefoli)

Raf (Raffaele Riefoli), Umberto Tozzi
Gente di mare (Engelse vertaling)

Italiaans
Engels
Gente di mare
People of sea / Seafarers
A noi che siamo gente di pianura, navigatori esperti di città
Il mare ci fa sempre un po' paura, per quell'idea di troppa libertà
Eppure abbiamo il sale nei capelli, del mare abbiamo le profondità
E donne infreddolite negli scialli, che aspettano che cosa non si sa

Gente di mare che se ne va, dove gli pare dove non sa
Gente che muore di nostalgia, ma quando torna dopo un giorno muore
Per la voglia di andare via

(Gente di mare) E quando ci fermiamo sulla riva
(Gente che va) Lo sguardo all'orizzonte se ne va
(Gente di mare) Portandoci i pensieri alla deriva
Per quell'idea di troppa libertà

Gente di mare che se ne va, dove gli pare dove non sa
Gente corsara che non c'è più, gente lontana che porta nel cuore
Questo grande fratello blu

Al di là del mare c'è qualcuno che, c'è qualcuno che non sa niente di te

Gente di mare che se ne va, dove gli pare ma dove non sa
Noi prigionieri di queste città, viviamo sempre di oggi e di ieri
Inchiodati dalla realtà, e la gente di mare va

(Gente di mare che se ne va,) che se ne va, (dove gli pare) ma dove non sa
Noi prigionieri di queste grandi città, viviamo sempre di oggi e di ieri
Inchiodati dalla realtà, e la gente di mare va
To us, who are people of the plain
experienced sailors in the city
the sea always scares us a little bit
for that idea of too much freedom.
Yet we have salt in our hair
we have the depth of the sea
and chilled women in shawls
waiting for what you don't know.
People of sea that goes away
where they pleases, where they don't know.
People that die for nostalgia
but when they come back after a day, die
for the will of going away.
(People of sea)
And when we stop on the shore
(People of sea)
the gaze to the skyline goes
(People of sea)
bringing our thoughts adrift
for that idea of too much freedom.
People of sea that goes away
where they pleases, where they don't know.
corsair people that no longer exists
faraway people that keeps in the heart
this huge blue brother
Over the sea, there is somebody that
there is somebody that doesn't know anything about you.
People of sea that goes away
where they pleases, where they don't know.
we that are prisoners inside these great cities
we always live for today and yesterday
nailed down from the reality
And the seafarers goes
Pegasus

Toegevoegd door Pegasus op wo 22 okt, 2008 11:39 am

OptimusPrime

Vertaling toegevoegd door OptimusPrime op zo 16 feb, 2014 8:45 pm

Auteur: Giancarlo Bigazzi, Raffaele Riefoli, Umberto Tozzi
Componist: Giancarlo Bigazzi, Raffaele Riefoli, Umberto Tozzi
Uitgever: Koch Universal Music
Uitgegeven in: 1999
Taal: Italiaans
Ook beschikbaar in het: Nederlands

Reacties

CommonCrawl [Bot]

Volg Muzikum