Suzanne Vega
In Liverpool (Italian translation)

English > Italian

In Liverpool
On Sunday
No traffic
On the avenue
The light is pale and thin
Like you
No sound, down
In this part of town
Except for the boy in the belfry
He's crazy, he's throwing himself
Down from the top of the tower
Like a hunchback in heaven
He's ringing the bells in the church
For the last half an hour
He sounds like he's missing something
Or someone that he knows he can't
Have now and if he isn't
I certainly am

Homesick for a clock
That told the same time
sometimes you made no sense to me
if you lie on the ground
in somebody's arms
you'll probably swallow some of their history

And the boy in the belfry
He's crazy, he's throwing himself
Down from the top of the tower
Like a hunchback in heaven
He's ringing the bells in the church
For the last half an hour
He sounds like he's missing something
Or someone that he knows he can't
Have now and if he isn't
I certainly am

I'll be the girl who sings for my supper
You'll be the monk whose forehead is high
He'll be the man who's already working
Spreading a memory all through the sky

In Liverpool
On Sunday
No reason to even remember you now

Except for the boy in the belfry
He's crazy, he's throwing himself
Down from the top of the tower
Like a hunchback in heaven
He's ringing the bells in the church
For the last half an hour
He sounds like he's missing something
Or someone that he knows he can't
Have now and if he isn't
I certainly am

In Liverpool
In Liverpool

A Liverpool
Una domenica
Non c'era traffico
sulla strada
La luce è pallida e sottile
Come te
Nessun suono, giù
in questa parte della città
Eccetto per il ragazzo sul campanile
E' pazzo, si sta buttando
giù dall'alto della torre
Come un gobbo in paradiso
Sta suonando le campane nella chiesa
nell'ultima mezz'ora
Suona come se gli mancasse qualcosa
O qualcuno che sa che non può
avere adesso e se non lo sa
io lo so certamente
La nostalgia di un orologio
che indicava la stessa ora
alcune volte tu fai cose senza senso per me
se tu sarai disteso per terra
tra le braccia di qualcuno
probabilmente degluterai parte della loro storia
E il ragazzo sul campanile
E' pazzo, si sta buttando
giù dall'alto della torre
Come un gobbo in paradiso
Sta suonando le campane nella chiesa
nell'ultima mezz'ora
Suona come se gli mancasse qualcosa
O qualcuno che sa che non può
avere adesso e se non lo sa
io certamente lo so
Io sarò la ragazza che canterà per la mia cena
Tu sarai il monaco la cui fronte è alta
Egli sarà l'uomo che sta già lavorando
a diffondere un ricordo attraverso tutto il cielo
A Liverpool
Una domenica
Non c'era nemmeno un motivo per ricordarsi di te adesso
Eccetto per il ragazzo sul campanile
E' pazzo, si sta buttando
giù dall'alto della torre
Come un gobbo in paradiso
Sta suonando le campane nella chiesa
nell'ultima mezz'ora
Suona come se gli mancasse qualcosa
O qualcuno che sa che non può
avere adesso e se non lo sa
io certamente lo so

In Liverpool> A Liverpool
  • Pegasus

    Submitted by

    Pegasus at Sat 02 Aug, 2008 12:21 am

  • <
  • OptimusPrime

    Translation submitted by

    OptimusPrime at Sun 16 Feb, 2014 8:44 pm

  • <
Copyrights
Author: ?
Composer: ?
Publisher: ?
More details
Language: English
Available on: In Liverpool, Live! (at Shibuya Duo Music Exchange) (2006), Music Box (2002), The Best Of Suzanne Vega: Tried And True (1998), The Very Best Of Suzanne Vega (1997)
Also available in: French

Reactions

CommonCrawl [Bot]

Follow Muzikum